Appuntamenti

GiovinBacco 2016 – Sangiovese in Festa: gli appuntamenti

 

 

Madra e GiovinBacco di nuovo insieme

Anche quest’anno sabato 22 e domenica 23 ottobre GiovinBacco è affiancato da MADRA, il Mercato Agricolo Domenicale di Ravenna, che per l’occasione si tiene per due giorni.

 

Il mercato agricolo di MADRA e dei produttori di GiovinBacco si tiene nelle vie Gordini e Corrado Ricci dalle 10 alle 20.

 

Il Gusto dell’Operetta a GiovinBacco con Ravenna Festival

Le musiche zigane incontrano la Romagna

lungoildanubio
Musicisti ungheresi insieme alla Banda Musicale Cittadina di Ravenna, alla Banda Città di Russi e i Canterini Romagnoli di Ravenna portano le musiche zigane e le arie dell’operetta nelle piazze e nelle vie del centro storico della città durante la manifestazione GiovinBacco il 21, 22 e 23 ottobre.

Info su www.ravennafestival.org

 

Master Class con Luca Gardini e Fabio Giavedoni

Nella giornata inaugurale di GiovinBacco due protagonisti della scena enoica nazionale saranno a Ravenna. Da una parte il pop e pirotecnico Luca Gardini, 35 anni appena compiuti, originario di Cervia ma trasferito a Milano, che si è fatto largo nel mondo come sommelier di fama internazionale, pluripremiato, influenzatore di gusto in fatto di vini, ambasciatore del vino Made in Italy. Dall’altra parte il metodico e meditativo Fabio Giavedoni, friulano di nascita e bolognese d’adozione, che da anni cura la guida “Slow Wine”, una guida peraltro diversa, che distribuisce chioccioline e non bicchieri e o stelle al merito.

Venerdì 21 ottobre

Ore 19.30Biblioteca Oriani (sala Spadolini)

Master Class con Luca Gardini e Fabio Giavedoni

7 vini in degustazione: 6 sangiovesi (italiani e romagnoli) + 1 vino a sorpresa

 

I vini in degustazione saranno (ma il programma può subire variazioni dell’ultima ora a cura dei due sommelier):

  • Enio Ottaviano – Caciara 2015
  • Torre San Martino – Torre 1922
  • Il Marroneto – Brunello di Montalcino Selezione Madonna delle Grazie 2010
  • Mocali – Brunello di Montalcino
  • Nunzi Conti – Chianti Classico
  • Castello d’Albola – Chianti Classico Gran Selezione Il Solatio
  • Vino a sorpresa

 

1ª Sessione

max  50 persone – tariffa Euro 30,00 ogni partecipante 

7 calici ogni partecipante (tovaglioli, acqua e grissini per ogni partecipante)

2ª Sessione alle ore 21:00

Eventuale seconda sessione per soddisfare la lista di attesa.

PRENOTAZIONI AL 339.4703606

 

Convegno “Biofortificazione, la coltura intelligente contro la malnutrizione”

Sabato 22 ottobre

Ore 17.30Biblioteca Oriani (sala Spadolini)

Biofortificazione, la coltura intelligente contro la malnutrizione

Marco Dima – Moderatore. Co-fondatore di Push The Green, esperto in logistica e Ho.re.ca

Giovanni Missiroli – Relatore, Ideatore di Push The Green, gestisce comunicazione e vendita etica

Pier Giorgio Pifferi – Ricercatore, Pioniere in Biofortificazione Agronomica

 

Degustazioni in Bottega

Piccole degustazioni presso i locali amici di Slow Food .

Per Info e prenotazioni rivolgersi direttamente al locale interessato.

Venerdì 21 ottobre 2016 ore 18.30

Enogastronomia Miccoli P.zza del Popolo tel. 347-5496320

Piatto di salumi e formaggi in abbinamento all’ anteprima delle nuove annate di Limbecca, Iadi e Arcaica dell’Az.Agr. Biologica Paolo Francesconi di Faenza.

Costo per i soci €. 12,00, per gli amici €. 15,00

Venerdì 21 – Sabato 22 – Domenica 23 ore 10.00-14.00 / 17.00-20.00

La Luna di Pane via Mazzini n 47/A tel 0544 32655

Taglierino di salumi o formaggi a scelta accompagnati da crostini e pane. In abbinamento Sangiovese dell’Az. Agr. Colombarda.

Costo per i soci €. 12,00, per gli amici €. 15,00

Enoteca Baldovino Via Tombesi dall’Ova tel. 339.5322602

Piatto degustazione di prodotti del territorio in abbinamento a un calice di sangiovese di Tenuta Casali. Possibilità di degustare anche Valleripa Albana di Romagna docg vincitrice della Douja D’Or e inserita tra le eccellenze nella guida Emilia Romagna da bere e da mangiare 2016/2017.

Costo per i soci €. 12,00, per gli amici €. 15,00

 

Incontro con Licia Granello

Lunedì 24 ottobre ore 17.00

Due Dame – Piazza del Popolo – Ravenna

Manuel Poletti, direttore di SetteSereQui intervista Licia Granello, giornalista di Repubblica autrice del libro “I sapori d’Italia dalla A alla Z”.

Gran finale della disfida del cappelletto

Lunedì 24 ottobre ore 20.30

Ristorante I Passatelli 1962 del Mariani – via Ponte Marino – Ravenna

I vincitori delle varie edizioni della Disfida del Cappelletto si incontreranno e verrà sancito quale sarà il miglior cappelletto della Romagna tra i 49 ristoranti che hanno partecipato alle sette sfide precedenti.

Il vincitore si terrà per sempre la zuppiera in ceramica della Bottega Lega di Faenza su disegno di Tonino Guerra.

I contendenti: Hostaria 900 Imola; Osteria del Tempo Perso Ravenna; Ristorante Radicchio Rosso Ravenna; Osteria di Dù Cantòn Camerlona; Ristorante Molinetto Punta Marina Terme; Ristorante La Mascotte Russi.

Durante la serata viene consegnato E ‘ bdòcc d’ör “il pidocchio o cozza d’oro”, un riconoscimento assegnato da GiovinBacco ogni anno al personaggio che ha saputo valorizzare il territorio, la cucina e i prodotti d’eccellenza della Romagna.

Quest’anno il riconoscimento va a Italo Graziani, animatore dell’associazione Il Lavoro dei Contadini.

PRENOTAZIONI AL 335375212
Costo per i soci €. 30,00, per gli amici €. 35,00

CONTATTACI

Ti servono altre informazioni? Scrivici! Ti risponderemo il prima possibile :-)

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?

GiovinBacco - Cell. 339-4703606 - Tel 0544-509611 Email: info@giovinbacco.it - Privacy Policy - Seguici su Facebook - ENGLISH VERSION